mercoledì 10 ottobre 2012

CARNE

Mi piace la carne.
Il rosso della carne cruda, il gusto della carne cruda.

Non mi piace farla cuocere, non mi piace nemmeno se è cotta.
La mangio così, cruda, tritata grossa.
Senza nulla sopra.

Un comportamento da donna primitiva forse...

Chiaramente parlo di carne di vitello.
La carne di pollo e quella di maiale non le posso guardare, mi fanno schifo.
Sono flaccide, pallide, sembrano malate.

ecco, questa, mi piace questa. 

Ero convinta di non essere normale, finchè in un ristorante da fighetti, mi hanno servito un filetto di vitello crudo. 
Solo marinato nell'olio con non so quali spezie. 
Aveva passato un giorno interno a bagno in questo intingolo di olio extravergine di oliva, pepe e dragoncello ( mi sembra). Poi lo avevano servito nudo e crudo, in un enorme piatto con tre emulsioni ( olio e limone una, aceto balsamico e senape un'altra, basilico e olio di nocciola la terza).
Le facce dei più erano sconvolte, io credo di avere avuto un orgasmo pari a quello che si può avere dopo un mese di astinenza forzata. 
Il signor cameriere mi portò il bis. 

Stavo pensando...che io in realtà, mangio quasi tutto crudo. 
Verdura, pesce, carne... 
e la carne di pollo e di maiale, crude fanno schifo. 
I funghi li preferisco crudi, mi divoro gli champignon del supermercato a morsi, 
mangio cruda tutta la verdura ( ho scoperto che anche il cavolfiore e le zucchine sono buoni crudi) 
il pesce lo adoro crudo, le ostriche, i gamberetti, le cozze persino! 

Il mio fidanzato dopo questo post potrebbe iniziare ad avere molta paura...che un giorno potrei diventare anche cannibale no?

17 commenti:

  1. il filetto crudo? spettacolo. qual è il ristorante?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anfatti, qui si omettono i particolari fondamentali

      Elimina
    2. non so se mi fido di voi due...che ne so che poi andate e mi mangiate tutta la carne cruda e io sto senza?

      Elimina
  2. Cannibale? Credo che tu già lo sia....ma ancora non te ne rendi conto!
    Io cruda riesco a mangiare anche la carne di manzo e maiale...ma il pollo proprio no, già lo tollero poco quando è cotto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manzo si ( il vitello insomma, la carne di mucca, toro, quello insomma) Maiale bleah!!! Il pollo dovrebbe servire solo a fare le galline che fanno le uova ( che mangio rigorosamente con il rosso crudo)

      Elimina
    2. carne BOVINA, si chiama CARNE BOVINA

      Elimina
  3. spero un giorno ti servano a tua insaputa carne umana! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari è già successo...in qualche ristorante cinese...

      Elimina
  4. adoro la carne cruda, dai carpazzi alle tartare in cui mi sbizzarrsico sui condimenti, ma confesso che persino quando preparo la bourguignonne sono molteplici i cubetti di carne che finiscono sul piatto tra le salse senza nemmeno passare dall'olio bollente ;)

    credo che il crudo e il freddo (o almeno non troppo caldo) esaltino i sapori, stuzzichino gola e palato molto di più, e chissà, magari ci rammentano di quando i nostri avi erano semplici mammiferi feroci ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Carpazzi?? I Carpacci? Comunque si, crudo, senti il gusto reale delle cose no?

      Elimina
    2. ahahah i carpazzi mi è sfuggito..fa molto fantozzi in effetti...
      e sì, il crudo è decisament eil modo migliore per gustare a fondo i sapori

      Elimina
  5. Risposte
    1. stavo giusto mangiando una mela..cruda chiaramente, e con la buccia

      Elimina
  6. Una femmina parecchio ancestrale, direi. A tanto non arrivo. Non farà male? A livello anche di possibili malattie, intendo.. Be', chapeau.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che le probabilità di prendermi l'epatite da una cozza cruda di allevamento siano inferiori a quelle di andarmi a stampare in auto nei miei 100'000 km/anno... non credi?

      Elimina
    2. Ah, non so. Non sono ferrato in statistica. Annuso l'aria, in genere.

      Elimina
    3. Le cozze crude le mangio anch'io.

      Elimina