giovedì 25 ottobre 2012

CROSTACEI




Afrodisiaci dicono.
Non lo so, ma anche questi mi piacciono rigorsamente crudi
  ( mi sto chiedendo a cosa mi serve il fornello in casa)

Il problema vero di queste squisitezze è mangiarli in presenza di altre persone:
a me piace mangiarli con le mani, romperli sgranocchiarli...
Al mio moroso no, lui coltello e forchetta.
Ma lui mangia con coltello e forchetta anche il melone ( nel senso che toglie la buccia al melone con coltello e forchetta) e so che è in grado di sbucciare una banana con coltello e forchetta, e sfiletta il pesce
( santa accademia, che se gli uomini di una volta erano meglio, perchè avevano fatto il militare, un po' di verità c'è...)
Comunque, il punto è che io, prima di conoscere Ros, ho sempre pensato che chi non mangia con le mani, a letto è una frana.
Semplice ragionamento, se ti da fastidio sporcarti le mani con il cibo, ti farà schifo anche infilarle altrove...
ho dovuto ricredermi, a quanto pare le due cose  non sono strettamente collegate,
anche se a volte ho l'impressione che usi coltello e forchetta semplicemente per il gusto che prova nel sezionare qualcosa di così piccolo come un gamberetto con i rebbi di una forchetta, insomma, lo fa per il puro gusto di esibirsi nell'operazione.

Immaginatevi la scena al ristorante:
io tutta bellina carina, minutina, che divoro un granchio a morsi e ciuccio ogni zampetta succulenta
lui, che proprio piccolo piccolo non è, tutto aggraziato  e un po' impettito, usa la forchetta e il coltellino da pesce per aprire il microgamberetto

a me poi tocca andare in bagno a lavarmi anche la fronte, lui nemmeno usa la salviettina finto limone.

Si, forse è l'accoppiata a risultare bizzarra.
Comunque i crostacei preferisco mangiarli in casa mia, al mio tavolo, vicina al mio bagno per lavarmi le mani, la fronte, le braccia
e anche alla mia camera da letto, che si sa, i crostacei sono afrodisiaci, e non si sa mai.




14 commenti:

  1. ah il crostaceo va rigorosamente mangiato con le mani, e soprattutto succhiato energicamente per assaporarne il meglio...
    (i miei scampi al vino sono famosi tra gli amici)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. al vino? Ma non copre il sapore? Ah, ecco, si, ho dimenticato i rumori molesti che faccio a succhiare... Sono imbarazzante

      Elimina
    2. Solo per la cronaca... la banana la mangio con le mani.. la pesca invece si può tranquillamente pelare con forchetta e coltello senz<a toccarla con lemani, che devono rimanere pulite per il dopo cena....

      Elimina
    3. la pesca non si pela. la parte più buona è attaccata alla buccia.
      ok, vado.

      Elimina
    4. La pesca con il peletto io la pelo, anzi, non la mangio proprio. Se gli do un bisturi secondo me pela anche me...

      Elimina
    5. il vino (bianco, ovviamente) insieme al resto li insaporisce in maniera splendida, di solito il sughetto che resta in fondo alla padella è una delle cose più deliziose, da consumarci pagnottelle intere :)

      Elimina
    6. ok, adesso mi è venuta voglia di gamberoni...

      Elimina
  2. ehi...qui mi state facendo passare per il nuovo hannibal... per favore... sono un angioletto io.....

    RispondiElimina
  3. Mi piace questo atteggiamento di Ros. Probabilmente ci tiene semplicemente alla preservazione dell' acqua nel mondo. Fa bene.

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Si, la preservazione dell'acqua... lo stesso motivo per cui io bevo solo alcolici!

      Elimina